Hai bisogno di assistenza ?
Contattaci!
02 00620222
Lun-Ven 9:00-20:00 Sab 10:00-18:00
> > Crociera Austria

Crociere Austria

Nel cuore del continente europeo, l'Austria offre ai turisti paesaggi armoniosi con montagne innevate, pianure verdeggianti e laghi dalle acque trasparenti.
Attraversando diverse zone del Paese, le crociere fluviali sul Danubio e i suoi affluenti permettono di scoprire questa destinazione pittoresca nella maniera più piacevole. L'Austria, infatti, non manca certo di fascino, con i suoi laghi e i suoi picchi, i paesini tirolesi pieni di fiori, le chiese barocche dai campanili a bulbo e le città storiche dall'architettura barocca o rococò, tra cui ricordiamo Salisburgo, Linz, Vienna e Innsbruck.

Austria
Una crociera lungo il corso del Danubio e dei suoi affluenti (Inn, Traun, Enns), permette di scoprire il meraviglioso Paese austriaco e le sue prestigiose città, la maggior parte delle quali è nata sul territorio dove una volta si trovavano gli accampamenti delle legioni romane.
È il caso di Vienna e Salisburgo, ma anche di Linz, Melk, Bregenz e Innsbruck, città con oltre 800 anni di storia e ricche di sontuose costruzioni dall'architettura tirolese, rinascimentale, barocca o rococò.


Le montagne che ricoprono tre quarti del territorio (Prealpi Bavaresi e di Salisburgo, Alpi di Carinzia, di Stiria e degli Alti Tauri, Tirolo e massiccio di Boemia), offrono paesaggi unici: una successione di vallate fiorite, di foreste e di laghi. Sono anche un terreno ideale per praticare diversi sport.
D'estate: canyoning, bicicletta o trekking, soprattutto nella regione della Carinzia. D'inverno: sci, rafting e slitta, soprattutto nella stazione sciistica di Montafon. Da vedere:

  • Vienna è la capitale dell'Austria e un importante centro politico internazionale. In questa città culturale conosciuta per il suo fascino retrò, i suoi caffè e la facciate barocche hanno vissuto famosi compositori (Mozart, Schubert, Brahms) e pittori (Klimt, Schiele) oltre allo psicoterapeuta Sigmund Freud! Nella città si trovano 55 musei, l'ex palazzo degli Asburgo e il famoso castello di Schönbrunn.

  • Salisburgo. Il centro storico, iscritto al Patrimonio ell'Unesco, ha saputo preservare il carattere gotico fiammeggiante e barocco con diverse costruzioni progettate dagli architetti Vincenzo Scamozzi e Santini Solari, tra gli altri. Nella città ritroviamo dei caffè d'epoca e delle enoteche che durante tutto l'anno celebrano il genio di Mozart. Da vedere: il chiostro benedettino di San Pietro, la chiesa dei Francescani, il cimitero di Petersfriedhof, la fortezza di Hohensalzburg e, non lontano dalla città, la villa di Bad Ischl, dove visse l'affascinante Sissi �

Quando partire per l'Austria?

Per il turismo invernale: da dicembre ad aprile. Per il turismo estivo: da giugno a settembre.
Da notare che, poichè il clima è continentale, le estati possono essere molto calde e gli inverni molto freddi.

Modalità di partenza per l'Austria

Grazie alla normativa Schengen, non si effettuano più controlli alle frontiere interne di 22 Paesi dell'Unione europea. L' Austria fa parte di questi 22 Paesi.
Tuttavia, è sempre prudente avere con sé la carta d'identità in corso di validità, per eventuali controlli dovuti a motivi di ordine pubblico o di sicurezza nazionale.



Crociere Danubio

Offerte Crociere Austria

Tutte le nostre crociere Austria

Ok

Top Scali