Hai bisogno di assistenza ?
Contattaci!
02 00620222
Lun-Ven 9:00-20:00 Sab 10:00-18:00

Crociere Irlanda

La verdissima Irlanda è la destinazione preferita degli amanti dei viaggi autentici e degli appassionati di golf e di natura. Questo Paese dalle due facce (l'Eire a sud e l'Ulster a nord) è innanzitutto una meta estremamente romantica. Il suo altopiano centrale, coperto di laghi, è solcato dal fiume Shannon. Successione di grotte, spiagge e baie scolpite dall'Atlantico, dal Mar Celtico e dal Mar d'Irlanda, lo spettacolare litorale offre paesaggi emozionanti. Passaggio obbligato di tutte le crociere in Irlanda sono i pub tipici in cui troverai un'atmosfera accogliente e allegra!

Irlanda

La superficie totale dell'isola è di 70.280 km2. In realtà non c'è una sola Irlanda, ma due: a sud, l'Eire, stato indipendente diviso in tre province (Munster, Leinster e Connaught); a nord, l'Ulster, appartenente al Regno Unito.
Dopo aver conosciuto un secolo di emigrazione verso gli Stati Uniti, il Paese conta oggi 4 milioni di abitanti. La maggior parte di loro è cattolica.

Isola selvaggia, in cui nessun punto è lontano dal mare più di 96 km, l'Irlanda è considerata innanzitutto, e a ragione, un'isola verde. Abbondano, infatti, le foreste, le colline e i pascoli verdeggianti. Molti anche i laghi di grande bellezza, come Lough Neagh, Lough Derg, Lough Rea, Lough Allen, ecc). I paesaggi tipici dell'isola sono caratterizzati anche da torbiere brumose, monti, scarpate, manieri e spiagge immacolate.

L'Iralanda è un Paese di venti e di scogliere, ma anche terra di poesia e di ballate. È probabile sentirne intonare una in prossimità di qualche pub di Cork o di Dublino. Le spiagge sono molto rinomate e alcuni le considerano le più belle d'Europa: Duncannon Beach, Mullaghmore, Achilli Island, ecc).

  • A nord, non perdere per niente al mondo il Selciato del Gigante, un affioramento roccioso naturale di origine vulcanica, le gole di Antrim e l'isolotto di Tory Island, spazzato dai venti.

  • A sud, lasciati trasportare dalla bellezza dell'Anello di Kerry e dalla penisola di Beara, nella contea di Cork. Capitale europea della cultura nel 2005, Cork resta una delle città più affascinanti per la sua vitalità e il suo passato storico ricco di monumenti vittoriani e di isole. Da scoprire anche: le coste alte e frastagliate, la stazione balneare di Waterford con i suoi ormeggi coperti, le isolette Skelling e Blasket, dove regnano gli uccelli, il piccolo porto di pescatori di Dingles, conosciuto per i suoi pub e per i musicisti.

  • Ad est, esplora le montagne brumose di Wicklow, le meravigliose spiagge di Wexford e le splendide distese della baia di Dublino, la capitale, situata nel Leinster, alla foce della Liffey. Da vedere: i ponti pittoreschi, come l'Half-Penny-Bridge e i musei, il Trinity college, le celebri porte del giardino di Stephen Green's, il mercato dei templi, i pub storici come il Mulligan's, il Brazen Head e il James Tenor..

  • Ad ovest, dopo aver ammirato le falesie di Moher, Burren e Connemara, non dimenticare di fare un giro a Galway, alla scoperta dei laghi di Twelve Bens e della famosa Kenny's book shop, la più grande libreria d'Europa.

Quando partire perl'Irlanda?

L'Irlanda gode di un clima oceanico temperato dal Gulf Stream, che irriga tutta la costa orientale. Il momento migliore per partire è da maggio ad agosto.

Formalità per entrare in Irlanda

La carta d'identità o il passaporto in corso di validità sono sufficienti.
Chiedere, prima di partire, la tessera sanitaria europea.



Crociere Nord Europa / Fiordi

Offerte Crociere Irlanda

Tutte le nostre crociere Irlanda

Ok

Top Scali