Hai bisogno di assistenza ?
Contattaci!
02 00620222
Lun-Ven 9:00-20:00 Sab 10:00-18:00

Crociere Turchia

Difficile scegliere fra Europa ed Asia? Parti per la Turchia! Punto d'incontro dei due continenti, questo Paese insolito è una delle destinazioni più affascinanti del mondo! Delimitata a nord dal misterioso Mar Nero, ad est dal Mar Egeo e a sud dal Mar Mediterraneo, la Turchia affascina per la varietà dei suoi paesaggi e la sontuosità della sua architettura, gloriosa eredità dell'Impero Ottomano. La tua crociera in Turchia sarà l'occasione per scoprire un litorale di rara bellezza con città prestigiose, come Istanbul, nello stretto del Bosforo...

Turchia

La Turchia è un vasto Paese euroasiatico, popolato da circa 75 milioni di abitanti, di religione prevalentemente mussulmana. L'Anatolia, che rappresenta 97% del territorio asiatico, è orientale, mentre la Tracia è europea. Una crociera sulle sue coste, quindi, permette di ammirare paesaggi di una grande varietà. È possibile distinguere 3 litorali: uno che dà sull'Egeo ad ovest, uno che dà sul Mar Nero a nord ed uno lungo il Mediterraneo a sud..

  • Il litorale occidentale della Turchia è molto frastagliato. Si affaccia sulla Grecia e sulle numerose isole del Mar Egeo, fra cui le Cicladi e Rodi. Molto apprezzate dai turisti, le spiagge di Kusadasi e Budrum offrono una bella combinazione di mare + relax + sole. Su queste rive è possibile ammirare le leggendarie città di Troia e Pergamo.

  • Istanbul, nello stretto del Bosforo ti permetterà di ammirare i fasti e la magnificenza dell'arte islamica. Questa antica capitale dell'Impero Ottomano, si chiamava un tempo Bisanzio ed è stata in seguito ribattezzata Costantinopoli. Da visitare: la moschea di Solimano, la moschea del Sultano Ahmet, il Grande Bazar colorato, senza dimenticare il ponte Galata, che, sotto il Bosforo, lega i due continenti.

  • Il litorale nord della Turchia apre sul Mar Nero. Questa costa quasi rettilinea è costellata di città portuali (Sinop, Samsun, Trabzon), di piantagioni da thè, di tabacco e di nocciole.

  • Il litorale mediterraneo della Turchia annovera delle meraviglie come il Monte Taurus e la città di Antalya, ricca di monumenti romani (il teatro di Aspendos) o islamici, come Konia, dove i monaci dell'ordine dei dervisci praticano ancora rituali mistici.

  • Nell'entroterra, soprannominato castello di cotone, è una vera meraviglia della natura cose come la vallata di rocce tenere della Cappadocia, a sud di Ankara. Da non perdere anche il Monte Nemrut Dagi, con le vestigia del santuario di Antiochia, ed il Monte Arat, su cui approdò Noè alla fine del diluvio universale.

Quando partire per la Turchia?

Nella parte orientale e meridionale del Paese e sulle coste del Mediterraneo è consigliabile approfittare delle temperature particolarmente piacevoli del periodo che va da aprile ad ottobre.
La regione orientale è molto gradevole da giugno a settembre. Attenzione, però, alle zanzare che possono arrivare all'inizio di questo periodo! Le visite della parte monutosa della Turchia devono, invece, essere programmate in primavera o in autunno.

Formalità per entrare in Turchia

Il passaporto in corso di validità è obbligatorio per i cittadini dell'Unione Europea, tranne che per i cittadini inglesi..



Crociere Mediterraneo Orientale

Offerte Crociere Turchia

Tutte le nostre crociere Turchia

Ok