Hai bisogno di assistenza ?
Contattaci!
02 00620222
Lun-Ven 9:00-20:00 Sab 10:00-18:00
> > Crociera Albania

Crociere Albania

A causa del suo isolamento politico nella seconda metà del ventesimo secolo, l'Albania rimane un paese poco conosciuto. Ancora oggi, non è del tutto consigliabile viaggiare in zone vicine ai confini del Kosovo e della Macedonia. L'Albania rimane uno dei paesi più poveri del nostro continente e presenta ancora delle difficoltà nel mettersi al passo con l'Europa moderna. Nel turismo, la mancanza di strutture di base le impedisce di essere competitiva con i suoi vicini, nonostante un notevole potenziale derivante dalla sua posizione geografica sul Mediterraneo, e a livello archeologico (numerose tracce dell'antichità e del periodo Medievale).

Popolazione : La popolazione è di circa 3,6 milioni. Una piccola minoranza greca convive con gli albanesi.

Religione : Una maggioranza di musulmani, con il 10% di cattolici e 20% ortodossi.

Storia : Prima dell'indipendenza, il paese fu occupato dagli Illiri, poi colonizzato dai Greci (VII a. C.) e in seguito dai romani. Alla fine del VI secolo gli Slavi vi si stabilirono in gran numero. Poi il paese cadde sotto il dominio ottomano e fu in gran parte islamizzato. L'Albania conquistò l'autonomia nel 1912 e l'indipendenza nel 1914. L'Italia ha occupato il paese nel 1939. La Repubblica Popolare è stata proclamata nel 1946, quando il paese ruppe i rapporti con l'URSS e con la Cina. L'Albania diventa sempre più democratica, quando nel 1997 un'insurrezione popolare destabilizza il paese e, il partito socialista vince le elezioni parlamentari. Nel 1999, la guerra del Kosovo ha causato un afflusso d'immigrati. Alfred Moisiu, un ex generale, sarà eletto presidente della Repubblica nel 2002.

Da non perdere

Tirana è la più grande città dell'Albania, è anche la sua capitale. Questo è il principale centro industriale e culturale del paese. Nel corso del XX secolo l'economia si è sviluppata intorno ai prodotti agricoli, prodotti tessili, macchinari e prodotti farmaceutici. E 'stato molto difficile sviluppare un'industria del turismo a causa dell'instabilità politica del paese (per i numerosi conflitti nei Balcani, in Kosovo).
Durazzo: si tratta di una città portuale situata a circa 50 km da Tirana. Questa città rappresenta la porta principale d'entrata e di uscita degli immigrati, così come per le merci destinate all'importazione e all'esportazione. Negli ultimi anni la città ha cambiato la sua architettura con la massiccia costruzione di alloggi su 10 piani.
I resti delle città greche e greco-illiriche (Butrinto) e quelli del periodo romano, bizantino e turco (i vecchi ponti) rappresentano la motivazione principale per soggiornare in Albania. Inoltre, nella maggior parte delle città ritroviamo delle chiese bizantine e delle moschee.

Quand andare ?

Consigliamo di visitare l'Albania nel periodo da maggio a settembre per godere del tipico clima mediterraneo della costa. Nell'entroterra troviamo un clima continentale più aspro, a causa delle numerose catene montuose.
Temperature (giorno/notte in gradi Celsius) a Tirana: Gennaio: 2/12; aprile: 18/8; luglio: 31/17; ottobre: 23/10.



Crociere Croazia - Adriatico

Offerte Crociere Albania

Tutte le nostre crociere Albania

Ok

Top Scali